EduDance, gli studenti del liceo artistico di Quartu nella seconda settimana del FIND36

La seconda settimana del FIND36, festival internazionale nuova danza, si apre venerdì 19 ottobre alle 19.30 al Teatro Auditorium Comunale di Cagliaricon la prima nazionale “EduDance”, una produzione Maya Inc. In scena, al termine di una serie di attività laboratoriali e didattiche, gli studenti del Liceo artistico “Brotzu” di Quartu, con la supervisione del coreografo Matteo Corso. A seguire, dopo l’intermezzo della …



La seconda settimana del FIND36, festival internazionale nuova danza, si apre venerdì 19 ottobre alle 19.30 al Teatro Auditorium Comunale di Cagliaricon la prima nazionale “EduDance”, una produzione Maya Inc. In scena, al termine di una serie di attività laboratoriali e didattiche, gli studenti del Liceo artistico “Brotzu” di Quartu, con la supervisione del coreografo Matteo Corso.

A seguire, dopo l’intermezzo della “Serata aperitivo”, in programma alle 21 Mercy” di Francesca Selva, opera che mescola il linguaggio della danza con quello del teatro e porta con audacia sulla scena la disperazione di una donna, il suo straziante grido d’aiuto e bisogno d’amore.

Ad aprire le danze sabato 20 ottobre, alle ore 19 al Bastione Saint Remy di Cagliari, sarà Glitch Project” di Francesco Capuano e Nicola Picardi,spettacolo ideato per creare una connessione tra coreografia e tessuto urbano. Un duo al maschile dove i ballerini, vestiti in abito scuro, danzano la frenesia del mondo.

A seguire, dopo l’ intermezzo “Serata aperitivo” al Teatro Auditorium Comunale di Cagliari, alle 21 la compagnia Cinqueminuti porterà in scena Progetto S” di Mario Coccetti, spettacolo nato dalla volontà di far convergere in un linguaggio drammaturgico la forza comunicativa del teatro e la potenza espressiva dei corpi scenici. Al centro della ricerca vi è la dignità umana e l’importanza di essere liberi, in relazione alle tematiche del quotidiano.

Domenica 21 ottobre alle ore 20, replica di “EduDance”al Teatro Auditorium Comunale di Cagliari. A seguire, alle 21la Compagnia Ersilia Danza presenta la prima nazionale Siamo tutti guerrieri”, di Laura Corradi.

Ultima modifica: 16 ottobre 2018

In questo articolo