Donna col tumore al seno si cura con la naturopatia e poi muore: la tragedia di una 47enne

Una donna di 47 anni con un tumore al seno si affida alle cure di un naturopata con i fiori di Bach e muore: la terapia alternativa non è servita e adesso si scatenano le polemiche, riportate sul Gazzettino per la vicenda avvenuta a Pordenone, ma che vede protagonista una donna siciliana. La donna malata,  disperata …



Una donna di 47 anni con un tumore al seno si affida alle cure di un naturopata con i fiori di Bach e muore: la terapia alternativa non è servita e adesso si scatenano le polemiche, riportate sul Gazzettino per la vicenda avvenuta a Pordenone, ma che vede protagonista una donna siciliana. La donna malata,  disperata si era rivolta a un oncologo del Cro di Aviano, quando però il suo quadro clinico era troppo compromesso per salvarsi.
“La donna, infatti, quando ha deciso di abbandonare le cure alternative per la medicina convenzionale si è fatta ricoverare al Cro di Aviano, ma oramai era troppo tardi. E’ morta poco tempo dopo”, si legge sul giornale veneto.

Ultima modifica: 13 marzo 2018

In questo articolo