Chiara, la bimba sfortunata che muore proprio nel giorno del suo battesimo

Chiara, la bimba sfortunata che muore proprio nel giorno del suo battesimo: è morta nel sonno, all'improvviso. Una storia commovente e struggente



Chiara, la bimba sfortunata che muore proprio nel giorno del suo battesimo: è morta nel sonno, all’improvviso. Una storia commovente e struggente, quella raccontata dal nostro giornale partner Il Resto del Carlino: “Chiara se n’è andata per sempre prima, morendo nel sonno, all’improvviso, nel suo lettino. La mamma Francesca se n’è accorta alle 9 di ieri mattina, quando è andata a prenderla per prepararla al bagnetto e per poi darle il latte. Ma la bimba non si muoveva più né rispondeva. La corsa al telefono per chiamare il 118, l’arrivo dei sanitari e l’accertamento che Chiara era morta.

La tragedia che piomba prepotente in una famiglia felice, il papà Matteo Buscaglia, di una famiglia di albergatori di Misano, (insieme al fratello Samuele dal 2012 è al timone dell’hotel International in via Lombardia 2), la mamma Francesca, impegnata nel sociale e nella Caritas, una figlia di due anni, la casa nuova in strada per Soria, un quartiere di Pesaro, dove erano andati ad abitare dopo averla ristrutturata da appena venti giorni”.

Ultima modifica: 16 aprile 2018

In questo articolo