C’era una volta il Parco Magico di Monserrato: la beffa è servita, in piena estate chiude alle 20

E a denunciare quella che viene definita una vergogna è proprio la persona che quel parco l'ha fortemente voluto e creato, l'ex vice sindaca di Monserrato Maristella Lecca: "Era il nostro fiore all'occhiello, il parco dedicato anche ai meno fortunati, il parco dei bambini e dei nonni. Dovrebbe chiudere alle 24, come tutti i parchi del Cagliaritano. Invece Monserrato torna a essere il fanalino di coda dell'area vasta"



C’era una volta il parco inclusivo di Monserrato: la beffa è servita, in piena estate chiude alle 20. E a denunciare quella che viene definita una vergogna è proprio la persona che quel parco l’ha fortemente voluto e creato, l’ex vice sindaca di Monserrato Maristella Lecca:”Questo è il Parco Magico, fiore all’ occhiello di Monserrato, dell’amministrazione guidata da Tomaso Locci un parco inclusivo con giochi per tutti i bambini, un parco che sarebbe dovuto essere il luogo di ritrovo per bambini, genitori e nonni nelle calde serate estive e invece? Chiude alle 20!!!! È una vergogna! Basterebbe una disposizione sindacale per allungarne l’orario di chiusura come ben precisato in quel regolamento la cui delibera è stata annullata per autotutela dell’ ente…… È una schifezza, una vergogna , il parco DEVE CHIUDERE ALLE 24 come tutti i parchi dell hinterland!!! Siamo di nuovo il fanalino di coda dell’area vasta, un mese senza Giunta e senza Sindaco e questo è il risultato….la differenza? Noi ci mettevamo il <3 , non burocrazia ma il <3 e tutto questo provoca una tristezza immensa….Quali sono i problemi x cui il Parco nn potrebbe chiudere più tardi? È una VERGOGNA!!!!!!!!

Ultima modifica: 6 agosto 2018

In questo articolo