Capotreno aggredita, “diverbio verbale, nessun palpeggiamento”

Porto Torres. Al momento non è stato presentata denuncia dalla capotreno contro il gruppo di senegalesi che l'avrebbe aggredita. I fatti secondo la ricostruzione di Trenitalia pare siano andati diversamente. Ecco perché



La capotreno aggredita ieri a Porto Torres Marittima, non avrebbe ancora presentato denuncia contro il truppo di senegalesi che l’avrebbe insultata e molestata dopo un controllo dei ticket. Secondo la ricostruzione di  Trenitalia che riporta oggi Ansa: si sarebbe trattato di un dverbio verbale, alcuni stranieri e non tutto il gruppo, si sarebbero agitati inveendo contro la donna. Nella confusione pare sia stato sfiorata i unn braccio, ma non vi sarebbe stato palpeggiamento. Al momento, sempre secondo quanto riporta Ansa, non è stata presentata denuncia, la capotreno ha avvertito come accade in questi casi la polizia ferroviaria. 

 

Ultima modifica: 2 settembre 2017

In questo articolo