Capoterra, elezioni caldissime: “Dessì un vecchio politico retrogrado”

L'attacco di Gigi Frau, candidato del centrodestra: "Il sindaco appena ricandidato non è gradito neanche alla segreteria del suo Pd"



Si apre la campagna elettorale a capoterra, e si annuncia dai toni tesissimi. Gigi Frau, che quasi certamente sarà il candidato sindaco del centrodestram, critica aspramente l’oiperato di Francesco Dessì, il sindaco attuale: “Ritengo strano che un sindaco uscente venga ricandidato dopo una serie di riunioni cervellotiche- spoiega Frau- la verità è che Dessi’ non è gradito alla maggioranza della coalizione uscente e in modo particolare alla segreteria del suo nuovo partito, il PD, perché un uomo della vecchia politica che gestisce l’Amministrazione in modo retrogrado e insufficiente. Basti ricordare la truffa Gema, il consorzio per il disbrigo delle pratiche Suap di Serramanna, il mancato rispetto del progetto del Compostaggio, le Biomasse la discarica di S’Otioni Mannu, il mancato posizionamento delle centraline, la distruzione del litorale di Frutti d’Oro, il mancato, nonostante la disponibilità dei fondi, appalto di altre opere di protezione del resto del litorale….. Il pensiero, forse il solo, del sindaco è stato rivolto principalmente all’Assistenzialismo da dove trae il potere rendendo più succubi i poveri capoterresi”.

Ultima modifica: 25 giugno 2017

In questo articolo