Cagliari, ubriachi e senza documenti si picchiano in via Roma: due stranieri fermati

Due extracomunitari si sono azzuffati per motivi banali. Entrambi avrebbero esagerato con l'alcol. Provvidenziale l'intervento della polizia



Una lite, scoppiata per motivi ancora da chiarire e “accesa” dal troppo alcol bevuto. Protagonisti due extracomunitari, avvenuta sotto gli occhi di decine di persone. Una scena che ha scatenato paura tra chi in quei minuti si trovava o alla fermata del pullman o sotto i portici. Per separare i due sono anche intervenuti dei loro connazionali.

Provvidenziale l’intervento della polizia. Sul posto √® arrivata una delle volanti dirette dal capo della squadra mobile, Massimo Imbimbo: “Il litigio √® avvenuto per cause da chiarire, attorno ai due ragazzi si √® creato un capannello di persone, loro connazionali, che hanno cercato di dividerli. Entrambi non avevano i documenti, per questo motivo sono stati fermati per essere identificati”.

Ultima modifica: 13 marzo 2018

In questo articolo