Cagliari, spacciava droga in piazza Amendola: arrestato un algerino

Ancora droga nel quartiere Marina



Cagliari, ancora un arresto per spaccio di stupefacenti nel quartiere Marina.

Gli agenti del gruppo Falchi della sezione “Criminalità diffusa” della Squadra Mobile e della 

Squadra Volante hanno tratto in arresto Abdelkarim Misihel, 31enne algerino con precedenti penali.

Il giovane è stato notato mentre era intento a cedere droga in piazza Amendola, spostandosi in modo sospetto da una panchina all’altra.

Sottoposto a perquisizione, l’algerino è stato trovato in possesso di 25 euro, di 4 pezzi di hashish nascosti nella tasca della felpa e di una stecca della stessa sostanza dentro un calzino.

Il cittadino straniero è irregolare sul territorio nazionale, essendo il destinatario di un ordine di 

lasciare l’Italia, emesso a gennaio dal Questore di Cagliari. 

Ultima modifica: 28 giugno 2017

In questo articolo