Cagliari-Napoli, tifosi rossoblù commoventi incitano i ragazzi sul 5-0

Una grande lezione di sport e di civiltà dalla curva del Cagliari e dall'intero stadio: giocatori rossoblù incitati e sostenuti come un grande atto d'amore nonostante la sconfitta disastrosa col Napoli



di Jacopo Norfo

Nel giorno dello 0-5 in casa con il Napoli, quando il Cagliari perde la partita più sentita dai tifosi, quasi un derby del Sud, la cuirva rossoblù reagala uno spettacolo bellissimo che ora fa il giro d’Italia. Lo show degli Sonvolts ha ricordato davvero i tifosi della Premier League inglese, quella dove la sconfitta non cancella mai il cuore dei tifosi. Anzi la squadra dovrebbe essere incoraggiata soprattutto quando è in difficoltà, andare allo stadio dovrebbe essere un rito e sempre una festa al di là del risultato. E questa volta gli ultrà del Cagliari hanno dato una grande lezione di amore e di civiltà, nel solco storico della tifoseria rossoblù. Hanno cantato e saltato festeggiando i colori rossoblù sino al novantesimo. Quasi per dare una lezione ai giocatori e all’allenatore, travolti 5 a 0 dal Napoli senza coraggio e senza cuore. Ma dai tifosi è arrivato un grande atto d’amore.

jacopo.norfo@castedduonline.it

Ultima modifica: 28 June 2017

In questo articolo