Cagliari, albergo vista mare dentro la Fiera: caccia al progettista

Un hotel dentro il polo fieristico di viale Diaz, con le stanze che affacciano sul golfo di Cagliari. L'Ente fiera cerca un esperto per la progettazione, il Comune non dice di no



Albergo dentro la Fiera di viale Diaz, dopo anni di proclami la svolta sembra essere vicina. La Camera di Commercio – realtà che gestisce l’area fieristica – va alla caccia di un “advisor”, cioè un esperto capace di progettare il futuro degli ettari dove sono poggiati i padiglioni. E un hotel tra piazza Marco Polo e il viale diventa tra i punti cardine di ogni possibile progetto. L’area, si sa da molti anni, necessita di una riqualificazione e di un ripensamento, soprattutto in chiave turistica. A pochi metri di distanza c’è lo svincolo dell’Asse mediano che, in pochi minuti, consente di raggiungere il Poetto. E un albergo alla Fiera sarebbe in una posizione strategica.

Dal versante del Comune, inoltre, non arriva un no. I tempi sono incerti, ma la quasi sicura “benedizione” dell’amministrazione comunale per il progetto di un hotel dentro la Fiera spiana ancora di più la strada al progetto pensato dalla Camera di Commercio.

Ultima modifica: 16 maggio 2018

In questo articolo