Cagliari, al via i test di accesso per i corsi di laurea in Medicina e Chirurgia

Avranno inizio da martedì 4 settembre alla Cittadella universitaria di Monserrato i test di accesso ai corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Cagliari. Attese migliaia di aspiranti matricole



Si comincia il 4 settembre con la selezione per i corsi di laurea in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria: i candidati sono 1589, per i 190 posti disponibili in Medicina e Chirurgia e i 40 in Odontoiatria.

Si prosegue venerdì 7 settembre con il corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive: 535 candidati per 85 posti.

Infine, mercoledì 12 sarà la volta dei test per l’accesso ai corsi di laurea cosiddetti “delle professioni sanitarie”: sono 1893 le persone che si sono iscritte. E’ sempre Infermieristica il corso più gettonato, con 592 domande per gli 80 posti di Cagliari e 106 per i 30 di Nuoro. Segue Fisioterapia (554 candidati per 31 posti), quindi Logopedia (287 candidati per 24 posti), Ostetricia (186 domande per 20 posti), Educazione professionale (62 domande per 30 posti), Tecniche della prevenzione (60 domande per 30 posti) e Assistenza sanitaria (46 candidati per 30 posti disponibili).

Per tutti i corsi la prova, predisposta dal Consorzio Interuniversitario CINECA, avrà la durata di 100 minuti e – nei giorni indicati – inizierà sempre alle 11 nelle aule della Cittadella Universitaria di Monserrato. I candidati devono presentarsi almeno 90 minuti prima, ma è consigliato un ulteriore anticipo, considerato il gran numero di persone che affluiranno.

Nella pagina personale di ciascuno studente è già visualizzabile l’aula assegnata per la prova del 4 settembre, a breve saranno visualizzabili anche le aule per le ulteriori giornate. La distribuzione nelle aule verrà, inoltre, pubblicata sul sito della Facoltà e della Segreteria Studenti il giorno prima di ciascuna prova.

I test di accesso ai corsi di laurea delle altre facoltà proseguono secondo le date contenute nel Manifesto degli Studi, consultabile sul sito www.unica.it

Ultima modifica: 2 settembre 2018

In questo articolo