Tim, il centro contenziosi resta aperto: salvi i posti di lavoro

Lo sportello regionale del servizio contenzioso Tim rischiava di essere smantellato 

Autore: Redazione Casteddu Online il 20/03/2017 19:21



Tim, il centro contenziosi resta aperto: salvi i posti di lavoro

“Tim: rimane aperto in sardegna lo sportello delle conciliazioni verso le associazioni dei consumatori e verso il co.re.com” lo scorso 9 marzo in comunicato stampa congiunto la Rsu Slc Cgil Tim insieme alla Federconsumatori sardegna avevano denunciato la imminente chiusura dello sportello regionale del servizio contenzioso da parte di tim. Nel comunicato stampa si invitava l’azienda ad un ripensamento, in quanto il processo di chiusura si inquadrava all’interno di una riorganizzazione del settore del call center e non del settore conciliativo in capo a tim questo ad avviso delle rsu slc cgil e della feder consumatori avrebbe penalizzato esclusivamente il territorio sardo e la sua clientela, inoltre si specificava quanto fosse virtuso il servizio offerto con 470 pratiche nel 2016 risolte entro i 45 giorni.

E' di ieri la comunicazione da parte di tim alle rsu di un ripensamento e l’annuncio del mantenimento del servizio anche nel territorio sardo. “una decisione di buon senso che non puo’ che far piacere, sia perche’ si continua ad offrire un servizio di grande qualita’ alla clientela sarda e perche’ sono state ascoltate senza preclusioni le osservazioni che le rsu e le associazioni dei consumatori hanno esposto


TAGS:  tim centro   contenziosi