Elmas, trenta tirocini in palio per i giovani disoccupati del paese

Piano straordinario per l'occupazione, a Elmas via ai tirocini di formazione e orientamento: ecco come candidarsi

Autore: Redazione Casteddu Online il 07/01/2014 16:18


Elmas, trenta tirocini in palio per i giovani disoccupati del paese

Entro il 30 gennaio 2014 sarà possibile presentare domanda per partecipare alla selezione di trenta tirocini di formazione e orientamento finanziati dal Comune di Elmas. Gli aspiranti tirocinanti devono essere: disoccupati/inoccupati, residenti nel comune da almeno un anno, maggiorenni che abbiano assolto l’obbligo di istruzione. Sarà loro compito trovare un’azienda disposta ad accoglierli per il tirocinio. Esso avrà una durata di sei mesi durante i quali il praticante riceverà un rimborso spese di 500,00 euro a carico del Comune. L’azienda deve avere sede operativa nel territorio dell’Area Vasta di Cagliari e percepirà il rimborso delle spese sostenute per le assicurazioni INAIL e RC, previa presentazione di apposita domanda.

La graduatoria sarà stilata sulla base dell’anzianità di iscrizione al Centro Servizi per il Lavoro e sarà quest’ultimo a convocare per un colloquio ciascuna azienda e aspirante tirocinante per definire i contenuti del progetto.

Il tirocinio è un ottimo strumento per fare esperienza pratica, per farsi conoscere da un’azienda e apprendere sul campo le competenze di un determinato lavoro. È sicuramente un opportunità da non perdere. Per la domanda di partecipazione e per avere maggiori informazioni sul bando consultare il sito del Comune di Elmas.     

Alice Pintus



TAGS:  elmas   tirocini   disoccupati