Affitti non dichiarati a Villasimius, scoperta evasione fiscale per 24mila euro

Dall’inizio dell’anno, l’attività delle Fiamme Gialle di Cagliari nello specifico comparto ha condotto alla scoperta di proventi sottratti al Fisco per un totale di oltre 1.976.800 €



Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme Gialle di Muravera hanno concluso un controllo nei confronti di un privato cittadino residente a Villasimius proprietario di due immobili, uno ad uso commerciale affittato ad una società e l’altro, ad uso abitativo dato in locazione ad una nucleo familiare.

I controlli operati dai Finanzieri si sono basati sulla disamina della documentazione esibita e delle dichiarazioni acquisite, finalizzate ad appurare l’effettività dei canoni incassati dai soggetti ispezionati e le relative omissioni dichiarative e di versamento.

Gli elementi raccolti hanno consentito di rilevare che l’uomo ha omesso di dichiarare importi derivanti da canoni di locazione relativi agli immobili affittati nel 2014, 2015 e 2016, per una cifra complessiva di 23.761,49 €.

Dall’inizio dell’anno, l’attività delle Fiamme Gialle di Cagliari nello specifico comparto ha condotto alla scoperta di proventi sottratti al Fisco per un totale di oltre 1.976.800 €.

Ultima modifica: 6 dicembre 2018

In questo articolo