“A Cagliari le auto sfrecciano in via Carloforte, ogni giorno c’è il rischio di essere investiti” | VIDEO

Ha una gastronomia proprio all’angolo tra il Corso Vittorio e quella che è una strada stretta ma molto trafficata, Sergio Mereu: “Bene il ritorno della linea 1, ma più di una volta io e i miei clienti abbiamo rischiato di essere investiti dalle auto”. GUARDATE la VIDEO INTERVISTA



Nel Corso ritorna, dopo tre anni di attese e battaglie, la linea 1. Proprio tre anni fa, Sergio Mereu, 56 anni, aveva deciso di aprire una gastronomia all’angolo con la via Carloforte: “Una beffa, alla mia apertura era coincisa la soppressione del bus. L’acquisto dell’attività era improntato soprattutto alla presenza di una fermata del pullman, adesso speriamo che la situazione migliori”. È quindi contento del ritorno del bus, l’imprenditore, che pone però l’accento su un altro problema legato al traffico: “Via Carloforte è una strada nella quale passano tantissime auto a forte velocità, arrivando sin sopra il marciapiede del Corso. Una volta un ragazzo in motorino è stato colpito, e spesso io e i miei clienti rischiamo di andare addosso a un’automobile”.
Giura di aver chiesto più volte un intervento da parte del Comune, “ho spiegato questa situazione pericolosa in tutte le lingue. Ogni volta attraversare è un rischio, perché non la si chiude parzialmente, rendendo l’accesso con le automobili garantito solo per i residenti?”.

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo